Giocattoli per lo sviluppo Psicomotorio

“ Il bambino gioca perché quello è il suo modo di imparare. Non potendo fare quello che fanno i grandi allora lo simula, utilizza un modellino e sperimenta l’esistente. I giochi servono ad un doppio scopo: per aumentare le capacità cognitive e per stimolare la creatività. I giocattoli sono studiati con suoni distinguibili, colori brillanti, e coinvolgono il senso del tatto. Così i piccoli cominciano a riconoscere le forme e i colori: attraverso l’uso ripetitivo, prendono familiarità con gli oggetti, rinforzando la memoria. La coordinazione e le altre abilità manuali si sviluppano attraverso l’interazione con i giocattoli. L’agilità mentale, che comincia nell’infanzia, è messa alla prova nelle sue relazioni spaziali. (…)”



GIOCANDO SI DIVENTA ADULTI
Il ruolo del gioco nello sviluppo del bambi

Che cos’è il gioco? Il gioco rappresenta un importante veicolo di apprendimento, sia sul piano cognitivo, sia su quello affettivo e sociale. Predisporre psicologicamente il bambino al gioco significa insegnargli ad apprendere.

Nel gioco la comprensione dei mezzi è prioritaria rispetto al fine - la libertà dai vincoli crea il coinvolgimento attivo.

Il gioco esercita la dominanza dell'individuo rispetto alla realtà esterna e porta all’esperienza del controllo della realtà come valore positivo. In fase evolutiva, pone le basi dello sviluppo sociale.

Lo sviluppo cognitivo è individuabile attraverso tre stadi di comportamento ludico: 1-Il gioco senso-motorio; 2-Il gioco simbolico; 3-Il gioco sociale.

La psicologia dinamica individua due aspetti nel gioco quali catarsi verso l’apprendimento: 1- Il piano ludico immaginario; 2- Gli oggetti transazionali.

 

GIOCO E SVILUPPO PSICOMOTORIO

         Corpo vissuto/Discriminazione percettiva/Presa di coscienza del corpo in sé/Corpo rappresentato. Il gioco viene, in ogni società, codificato nei contenuti e soprattutto nei tempi, proprio perché in quanto attività libera e piacevole è ritenuta elemento che sottrae risorse ad attività più serie e produttive, al contrario è la chance per uno sviluppo armonico della personalità.

 

Noi abbiamo sempre avuto a cuore

il valore del giocattolo

e il suo significato.

 

Scegliamo giocattoli progettati per favorire nel bambino la coordinazione, la comprensione del proprio corpo e lo sviluppo psicomotorio. Inducendo uno sviluppo cognitivo quale positiva esperienza di controllo della realtà:

“So come funziona, lo posso usare ...” 

Sviluppando l’apprendimento attraverso il gioco in quanto rappresentazione: il bambino simulando l’adulto sperimenta l’esistente.

Il bambino è stimolato in questo modo a relazionarsi positivamente con lo spazio e con il movimento.

Partita IVA: 03358311201 - Questo sito usa solo cookies di tipo tecnico per statistiche anonime. Privacy.

© 2014 by Bcsgiochi

  • w-facebook
  • w-googleplus
  • Twitter Clean